Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

GRATIS IL NUOVO LIBRO ELETTRONICO DELL’ACCADEMIA DELLA CRUSCA PER LA SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO: “L’ITALIANO TRA PAROLA E IMMAGINE: GRAFFITI, ILLUSTRAZIONI, FUMETTI”

Data:

19/10/2020


GRATIS IL  NUOVO LIBRO ELETTRONICO DELL’ACCADEMIA DELLA CRUSCA PER LA SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO: “L’ITALIANO TRA PAROLA E IMMAGINE: GRAFFITI, ILLUSTRAZIONI, FUMETTI”

Ormai da sette anni l'Accademia della Crusca diffonde gratuitamente un libro in formato elettronico in occasione della Settimana della lingua italiana nel mondo.

Quest'anno l'Accademia, in collaborazione con il MAECI, pubblica “L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti” (2020, Ventesima Settimana).

Il libro è curato da Claudio Ciociola, professore onorario di Filologia italiana alla Scuola Normale Superiore di Pisa, e Paolo D’Achille, professore ordinario di Linguistica italiana all’Università Roma Tre e accademico della Crusca.

Il volume contiene, oltre che i saggi dei curatori, quelli di Pietro Trifone, Claudio Ciociola, Elisa De Roberto, Nicola De Blasi, Enzo Mattesini, Andrea Felici, Domenico De Martino, Francesca Malagnini, Claudio Marazzini, Silvia Morgana, Daniela Pietrini, Giuseppe Sergio, Domenico Proietti, Luca Ciancabilla, Kevin De Vecchis. Il libro sarà scaricabile gratuitamente durante tutta la Ventesima Settimana della lingua italiana nel mondo (19-25 ottobre 2020).

Dal 19 al 25 ottobre sarà possibile scaricare gratuitamente l’e-book collegandosi all’indirizzo:

https://www.goware-apps.com/litaliano-tra-parola-e-immagine-graffiti-illustrazioni-fumetti-claudio-ciociola-paolo-dachille-a-cura-di/

Dal 26 ottobre il volume sarà in vendita al prezzo di 15 euro nella versione e-book e 35,99 euro in quella cartacea.

Informazioni

Data: Da Lun 19 Ott 2020 a Dom 25 Ott 2020

Organizzato da : Accademia della Crusca

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura | La Valletta

Ingresso : Libero


1384