This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

SCIENZA | "LEONARDO SCIENZIATO"

Date:

10/02/2019


SCIENZA |

IN OCCASIONE DEL CINQUECENTENARIO DALLA MORTE DI LEONARDO DA VINCI

"LEONARDO SCIENZIATO”

Incontro a cura di ADURIM

(Associazione Docenti Universitari e Ricercatori Italiani attivi a Malta).

Istituto Italiano di Cultura | La Valletta | Piazza San Giorgio | Mercoledì 2 ottobre 2019 |

ore 18:30 | In italiano | Ingresso libero fino ad esaurimento posti |

I soci possono riservare il posto scrivendo a: segreteria.iiclavalletta@esteri.it |

N.B.: il posto sara’ loro riservato fino alle ore 18.30

 

Nel cinquecentenario dalla morte di Leonardo Da Vinci, l’Istituto Italiano di Cultura presenta un incontro con scienziati italiani attivi a Malta facenti parte dell’associazione ADURIM.

Nell’incontro, partendo da studi, intuizioni e innovazioni di Leonardo, i relatori tratteranno alcuni temi di ricerca nel campo della fisica, dell’ingegneria, della geologia e della medicina.

In programma:

"Leonardo precursore della rivoluzione scientifica"

Tony George Apollaro introdurrà la figura di Leonardo come precursore della rivoluzione scientifica compiuta da Galileo, con particolare riferimento ai contributi nel campo della fisica.

"Utopia dell’uomo universale quale fonte di ispirazione per arte e scienza"

Leonardo Barilaro, a partire dalla figura di Leonardo ingegnere e musicista, parlerà dei progetti che sta attualmente portando avanti nel campo della ricerca musicale e spaziale e di come l’apparente dicotomia di questi due mondi lo stia orientando consapevolemente e passo dopo passo a leggere la realtà che ci circonda nella sua unitarietà.

"Il ruolo di fattori genetici ed ambientali nell'autismo"

Maria Cristina D’Adamo presentera' i risultati di un suo progetto sull’autismo, analizzando il ruolo di fattori genetici ed ambientali in questa patologia, con particolare riferimento al microbiota intestinale. Negli ultimi anni la ricerca medica ha fatto notevoli passi avanti, ma fondamentale pietra miliare e' stato l'interesse di Leonardo per studio del corpo umano e della sua fisiologia.

"Leonardo geologo e contributi della geomatica alla geologia ed allo studio dei beni culturali"

Emanuele Colica, partendo da Leonardo geologo ed ingegnere, ci illustrera’ l’uso della meccatronica e delle nuove tecnologie impiegate nello studio delle Scienze della Terra e dei Beni Culturali.

Information

Date: Wednesday, October 02, 2019

Time: At 6:30 pm

Organized by : Istituto Italiano di Cultura | La Valletta

In collaboration with : ADURIM

Entrance : Free


Location:

Istituto Italiano di Cultura | La Valletta

1206